ecobonus 2017 ristrutturazioni

Servizi ed Incentivi

ecobonus 2017 ristrutturazioni
 
 

Interior design

Esagono offre alla sua clientela un servizio di interior design. Affidati ai professionisti dell’arredamento per rendere la tua casa più preziosa

Brand esclusivi

Negli showroom di Esagono troverai un’ampia gamma dei marchi più esclusivi. Dall’arredo bagno ai rivestimenti, vi offriamo solo la migliore qualità.

Progettazione personalizzata

Massima assistenza della clientela in tutte le fasi, dalla progettazione alla ristrutturazione. Affidati solo ai migliori per arredare la tua casa.

Trasporto e Montaggio

Assistenza completa dal montaggio al trasporto. Chiedi maggiori info al nostro staff per organizzare al meglio il tuo post-vendita.

 

Fai bella la tua casa grazie agli incentivi fiscali prorogati fino al 31 dicembre 2017.
Il bonus fiscale comprende: interventi di manutenzione straordinaria, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia ed efficientamento energetico. Scopriamo insieme tutti gli incentivi.

Ecobonus

I cosiddetti ecobonus, con detrazioni fiscali Irpef e Ires, sono legati a interventi di riqualificazione energetica.

L’agevolazione è pari al 65% delle spese effettuate fino al 31 dicembre 2017, a cui si affianca la detrazione del 50% sulle ristrutturazioni edilizie, sui mobili e sui grandi elettrodomestici fino a un massimo di 10.000 euro di spesa.

Questo tipo di intervento interessa anche i lavori di riqualificazione energetica relativi a parti comuni di edifici condominiali

La detrazione fiscale aumenta del 70% per interventi sull’involucro del palazzo e del 75% in caso di miglioramento di prestazioni energetiche.

Bonus ristrutturazioni

Per interventi di ristrutturazione edilizia è possibile usufruire di una detrazione Irpef del 50% e di una copertura di spesa fino a un massimo di 96.000 euro.

La detrazione sarà ripartita in 10 quote annuali di pari importo. Non cambiano le procedure per usufruire dell’incentivo: pagamento delle somme con bonifico bancario, contribuente assoggettato all’Irpef.

Chi può chiedere la detrazione?

  • Proprietari o nudi proprietari
  • Locatari o comandatari
  • Soci di cooperative divise e indivise
  • Imprenditori individuali per immobili che non fanno parte del patrimonio societario.

Bonus mobili ed elettrodomestici

Per il bonus mobili 2017, i contribuenti devono aver già utilizzato il bonus ristrutturazioni ed è possibile ottenere uno sconto fiscale del 50% per un tetto massimo di spesa pari a 10.000 euro.

Quali mobili ed elettrodomestici rientrano nel bonus?

Mobili agevolabili, letti, armadi, divani, poltrone, cassettiere, librerie, materassi; apparecchi per l’illuminazione; grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni) e apparecchi per il condizionamento.